LA RADIOFREQUENZA TRIPOLARE

cellulite

La tecnologia tripolare in particolare rappresenta la più attuale innovazione per il trattamento della cellulite, il rimodellamento del corpo ed il rassodamento della pelle del viso.

Per quanto riguarda la riduzione della cellulite, la radiofrequenza tripolare consente di trattare il problema alla radice e non esclusivamente i suoi sintomi, combinando gli effetti della radiofrequenza monopolare e bipolare e permette di agire contemporaneamente sugli strati adiposi a diverse profondità.

Per il rassodamento della pelle, la radiofrequenza tripolare agisce in maniera totalmente indolore sulla pelle del viso, collo, braccia e addome, rilasciando calore ed energia. Essa dona un aspetto nuovo alla pelle senza ricorrere ad iniezioni, interventi chirurgici e in maniera assolutamente indolore.

La radiofrequenza tripolare rappresenta la soluzione ideale per combatte i segni dell’invecchiamento, rigenerare la pelle e ridurre la cellulite e rimodellare il corpo, senza alcun dolore e con risultati visibili fin dalla prima seduta.

IONOFORESI

Ionoforesi estetica corpo:
Sul corpo viene impiegata prevalentemente per combattere il problema della cellulite, delle vene varicose e di alcune tipologie di congestione che causano adiposità localizzate. La durata e la frequenta delle sedute dipende ovviamente dalla natura dei singoli casi.
I benefici dimostrati di tale trattamento sono:

  • miglioramento della circolazione sanguigna
  • aumento delle difese immunitarie
  • stimolazione della diuresi
  • regolazione del PH dei tessuti

Ionoforesi estetica viso:

La ionoforesi estetica al viso invece prevede l’introduzione sotto pelle della vitamina C ed i risultati ottenibili sono:

  • rimozione delle rughe con evidente effetto lifting
  • riduzione delle macchie cutanee e delle zone iper­pigmentate

Il trattamento viso dura circa 20 minuti ed è importante sapere che dopo la seduta è assolutamente vietata l’esposizione al sole.
Gli ioni, hanno la funzione di trasportare alla pelle del viso e nelle zone profonde del derma quei principi attivi in grado di garantire un ringiovanimento oppure la cura efficace dell’acne, modificando visibilmente e in maniera permanente la texture cutanea.

PRESSOTERAPIA

La pressoterapia è un trattamento estetico che consente di migliorare il sistema linfatico e circolatorio. La parola pressoterapia si riferisce sia al trattamento che alla macchina utilizzata per eseguirla. Solitamente la pressoterapia viene effettuata sulle gambe e la pancia, le zone dove maggiormente si presenta l’adiposità. Questa terapia consente di tonificare i tessuti favorendo la circolazione e l’eliminazione di liquidi in eccesso. E’ quindi un’ottima alleata per la lotta alla cellulite. Ma la pressoterapia ha anche un altro vantaggio. Il paziente che si sottopone al trattamento viene investito da una sensazione di benessere generale accompagnato dalla sensazione di leggerezza degli arti. Il tutto senza sentir alcun tipo di fastidio o dolore.

Benefici della pressoterapia

La pressoterapia ha numerosi effetti benefici sul corpo della persona. Un simile trattamento riesce ad esempio a contrastare in modo efficente la ritenzione idrica in quanto drena i liquidi corporei, aiuta a ridurre la cellulite o prevenirla, tonifica i tessuti ed è un’ottima terapia complementare alla dieta quando si tratta di risolvere il problema dell’obesità.
Sottoporsi a una seduta di pressoterapia aiuta a mantenere i tessuti del corpo tonici, in particolar modo quelli delle gambe e dell’addome che tendono a cedere prima degli altri.
Grazie alla pressoterapia anche la circolazione sanguigna ne risentirà in modo positivo.
Oltre che a offrire benefici con lo scorrere del tempo, riesce da subito a donare una sensazione di benessere e di leggerezza negli arti.

ELETTROCOAGULAZIONE

2

L’elettrocoagulazione si effettua utilizzando una corrente alternata ad altissima frequenza, in questo modo il bulbo pilifero coagula direttamente sotto l’azione del calore così sviluppato, rendendo l’operazione più confortevole e meno dolorosa. L’inserimento dell’ago all’interno dell’ostio follicolare è un’operazione delicata, che dev’essere eseguita con cautela e sotto sorgente luminosa ad alta intensità; se ben condotta risulta assolutamente indolore e sicura. L’ago, infatti, è in realtà una piccola sonda che, se ben maneggiata, non punge la pelle ma viene semplicemente infilata nel follicolo pilifero.

CORRENTI INTERFERENZIALI

La corrente interferenziale viene chiamata anche fluttuante. Sorge nel punto di sovrapposizione di due onde a causa di una naturale legge fisica ed il suo uso non comporta nessuna sensazione di dolore né pericolo di corrosione.
E’ possibile una concentrazione di stimolo su ogni punto del corpo utilizzando una gamma di frequenze corrispondenti alle frequenze del corpo umano, ottenendo così delle reazioni spontanee di tutte le strutture stimolabili. Non esiste la possibilità di effetti di assuefazione e la sua stimolazione corrisponde ad una ginnastica priva di costrizioni, cioè “naturale”.

ULTRASUONI

ultrasuoni

I trattamenti risultano essere semplici perché attuati facilmente con lo scorrere della testina sulla superficie dell’inestetismo.

  • adiposità localizzate
  • pelle buccia d’arancia e ruvida
  • miglioramenti della plasticità dei tessuti
  • riduzione ed eliminazione dei noduli cellulitici
  • miglioramento del tono dei tessuti
  • migliore assorbimento di creme anticellulite
  • riattivazione della circolazione locale e progressiva eliminazione dei liquidi di ristagno

Gli ultrasuoni sono particolarmente indicati nel trattamento esterno di tutti gli inestetismi della cellulite in particolare:

  • nel rimodellamento delle adiposità localizzate
  • nel trattamento della pelle a buccia d’arancia e della pelle ruvida
  • nel migliorare la plasticità dei tessuti
  • nel migliorare i tessuti rendendoli più compatti e lisci
  • nel riattivare la circolazione locale e il nutrimento della pelle